Ultime Notizie da Foggia e dalla provincia di Foggia

Rassegna della stampa locale e comunicati delle Associazioni

Siti web e servizi internet - il tuo business online


Audiofon Apparecchi acustici AUDIOFON A FOGGIA E LUCERA: esame dell'udito gratuito
Apparecchi acustici e assistenza a 360 gradi



Foggia cresce? invia un'email a info@foggiaweb.it

LA GIORNATA IN DIFESA DEL GRANO ITALIANO

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

COLDIRETTIUna distesa di Grano Italiano assedierà Bari attraverso migliaia di agricoltori provenienti da tutta la Puglia. Foggia sarà presente con circa 1000 imprenditori pronti a far sentire la propria voce al fine di evidenziare quanto questa realtà sia stata danneggiata negli ultimi anni con la calata a picco del prezzo del grano. Sono circa 300.000 i quintali di cereali prodotti in Capitanata ed il 90% è tutto grano duro. E’ impensabile immaginare il territorio senza questa coltura, il paesaggio non può prescindere da uno sconfinato oceano di grano. Vorrebbe dire compromettere non solo l’economia ma l’occupazione, una tradizione, una cultura, il paesaggio con i colori dell’oro di Puglia. L’appuntamento per la mobilitazione a sostegno della coltura più diffusa nel Paese è fissato per Venerdì 29 Luglio 2016, ore 9,00, a Bari sul Lungomare Nazario Sauro, in prossimità del Palazzo della Giunta Regionale.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

I dati del gioco online durante il 2016

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

logo_HP_nuovo_NEW-1453794470104_tcm1544-280088Europei di calcio, Coppa America e Olimpiadi sempre più imminenti, sono un segnale di come il 2016 sia stato un anno davvero incredibile in ottica di grandi eventi eventi sportivi e di scommesse sportive.  I dati fiscali dei primi mesi relativi al 2016 possiamo affermare tranquillamente che l’anno è partito con un vero boom, in ottica di gettito fiscale.  I dati pubblicati dal Ministero dell’economia e delle finanze hanno registrato aumenti a due cifre per il primo bimestre 2016 per quanto riguarda Iva e Ires. Il gettito Irpef ammonta a 34.462 milioni di euro (+5,2% pari a 1.701 milioni di euro). Insomma, per il fisco il 2016 è iniziato bene. L’Ires è in aumento di 168 milioni di euro (+ 6,3%) rispetto allo stesso periodo del 2015, mentre l’Iva registra +14% a 13.506 milioni”. Il governo Renzi fin qui si dimostra più capace di riscuotere tributi rispetto a quelli precedenti. Leggendo nel dettaglio i dati del Ministero dell’economia e delle finanze, possiamo però farci un’idea più specifica di come stanno andando le cose. Il gettito derivante dall’attività di accertamento e controllo presenta una diminuzione del 6,2% (- 84 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, determinata dai minori incassi derivanti dai ruoli relativi alle imposte dirette (-16,6%) compensati in parte dai ruoli delle imposte indirette (+ 14,8%). La tanta sbandierata guerra agli evasori ha finora prodotto risultati deludenti. Questo dato viene però in larga parte compensato e recuperato per via delle entrate relative ai giochi e alle scommesse (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate pari a 2.061 milioni di euro (+145 milioni di euro, pari a +7,6 percento); considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco che include tutte le lotterie e il gioco d’azzardo è pari a 1.997 milioni di euro (+135 milioni di euro, pari a +7,3 percento). Sono i vari casinò, scommesse sportive, poker e bingo dettano la linea. Con Voglia di Vincere giochi slot machine segmento hot per questa

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

IL WWF SOLLECITA ANCORA IL PARCO DEL GARGANO

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

wwf_foggiawebIL RIPRISTINO DELLA PIANA DI CALENELLA È UN OBBLIGO DI LEGGE NON UN ECCESSO DI BUROCRAZIA  

Per il WWF Foggia, è previsto dalla Legge il ripristino, da parte del Parco del Gargano, dello stato dei luoghi dopo il recente sequestro di opere abusive effettuato dai carabinieri a Calenella. Non è, pertanto, accettabile la risposta dell'Ente alla sollecitazione ad effettuarlo rivoltagli dal WWF. Il Parco, infatti, sostiene testualmente: "Emettere una ulteriore ordinanza sarebbe un eccesso di burocrazia inutile dal punto di vista procedimentale." Per l'Ente dunque l'atto di ripristino rappresenterebbe un inutile eccesso di burocrazia in quanto si sovrapporrebbe all'ordinanza di demolizione e rimessa in ripristino che deve adottare l'ufficio tecnico comunale. I due provvedimenti, evidenzia il WWF, sono totalmente diversi ed indipendenti l'uno dall'altro. Le ordinanze che emettono, o meglio, dovrebbero emettere i comuni, sono previste dal DPR 380 del 2001, cioè il testo unico dell'edilizia, che disciplina solo sotto l'aspetto edilizio ed urbanistico i possibili abusi che possono essere perpetrati in un'area protetta.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

“Tutti sotto la stessa ombra”

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

compleanno (1)Dieci anni fa nasceva il Centro Interculturale “Baobab- sotto la stessa ombra" da un progetto sperimentale della Regione Puglia (Delibera Giunta Regionale 11/12/2001 n. 1986) che nel corso degli anni si è consolidato ed integrato nei piani sociali di zona del Comune di Foggia. Per questo, il 2016 è un anno particolarmente importante per la Cooperativa Arcobaleno e il Comune di Foggia, che potranno celebrare i dieci anni dalla nascita di questo meraviglioso progetto di integrazione in un momento di festa condiviso con le istituzioni, la testimonianza dei mediatori culturali, ma soprattutto con la presenza delle comunità straniere coinvolte che hanno incontrato e saputo conoscere nel corso di questi intensi dieci anni di attività. Il 1° settembre, presso il Chiostro di Santa Chiara, in via Arpi a Foggia, dalle ore 17.00 avrà luogo la festa di compleanno di Baobab, in cui si alterneranno momenti in allegria e momenti di discussione sulle politiche migratorie attraverso un workshop.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

SPORT IN CAMMINO A CERIGNOLA

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

stemma cerignolaÈ un progetto che mira ad una azione di prevenzione sanitaria a tutela della salute riferita a soggetti a rischio o pazienti affetti da patologie del metabolismo, dell'apparato cardiocircolatorio, dell'apparato respiratorio e di quelle patologie dovute alla sedentarietà ed all'accesso del consumo alimentare. Ma si rivolge anche ai cerignolani sani che intendono attuare un processo di prevenzione. Infatti, è proprio un intervento innovativo per ridurre nel medio lungo termine i costi della spesa sanitaria. Nel nostro Centro Sportivo Polivalente, individuato dal CONI, in Via Monte Rosa n. 10, "Elios sport center", ci saranno due esperti laureati in scienze motorie che seguiranno passo dopo passo le attività. Possono iscriversi :

 

– giovani di eta superiore a 18 anni con Patologie documentate croniche. Come il diabete, l'ipertensione, malattie cardio-respiratorie e patologie croniche ad alta incidenza invalidante.

– adulti di eta superiore a 65 anni, per i quali inattività e sedentarietà possono essere responsabili di diverse patologie, e per i quali una adeguata attività motoria può costruire un aiuto fisico, psicologico, di riabilitazione e soprattutto di riabilitazione. 

Gli iscritti saranno un numero massimo di 40, che verranno scelti solo secondo il criterio cronologico delle iscrizioni. Potranno partecipare a questo progetto anche soggetti sani e di qualsiasi età SOLO se le richieste pervenute fossero minori rispetto ai 40 posti disponibili. Per iscriversi bisogna scaricare l'apposito modulo che potrete scaricare dal sito del CONI ed inviarlo al seguente indirizzo : sportincammino@gmail.com , oppure inviando un fax al numero : 08055822692. Con la copia necessaria della certificazione di idoneità alla pratica sportiva non agonistica rilasciata dal proprio medico curante. Per ulteriori informazioni il mio assessorato è completamente a disposizione.

Carlo Raffaele Dercole Assessore alle Politiche Giovanili

 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

SUCCESSO PER LA PRIMA TAPPA DI MISS EUROPE CONTINENTAL PUGLIA

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

SUCCESSO PER LA PRIMA TAPPA DI MISS EUROPE CONTINENTAL PUGLIA A CASALVECCHIO IN MIGLIAIA ABBRACCIANO LE PRIME CINQUE REGINETTE

Sindaco, "portiamo in Europa la nostra geninità"; Orgnizzatori, "Una luna magica ha illuminato i Monti Dauni". Comincia a diventare realtà il sogno delle pugliesi che aspirano a essere la più bella d'Europa. Ieri sera, dopo una pioggia iniziale che non ha scoraggiato la voglia di bellezza, Casalvecchio di Puglia (Foggia) ha ospitato la tappa numero uno delle selezioni di Miss Europe Continental nel Tacco d'Italia, incoronando la foggiana Antonella Fragasso, 19 anni e un grande desiderio: "Far parte del mondo dello spettacolo". E' stata lei a conquistare la giuria che le ha assegnato il primo posto davanti alle altre quattro miss elette nella serata: Silvana Spinelli (quinta classificata), Giuseppina De Matteis (quarta), Alessandra Sassanelli (terza) e Alessia D'ambruoso (al secondo posto). Tutte e cinque parteciperanno alla finale regionale del concorso (in programma a Bari) che apre le porte alla finalissima di Spoleto (Perugia), il 19 novembre, quando il titolo di Miss Europe passerà dalle mani dell'albanese Lindita Idrizi alla nuova reginetta. Il compito di portare una pugliese alla vittoria spetta all'associazione Forme di Elena Brulli, responsabile delle selezioni di Miss Europe Continental in Puglia.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

CHIUSURA STRADA PROVINCIALE LUCERA-PIETRAMONTECORVINO

Pubblicato mercoledì, 27 luglio 2016

comunepietra_foggiawebOrdinanza della Provincia di Foggia per lavori di ripristino e sistemazione del piano viabile.

PIETRAMONTECORVINO –  Il Comune di Pietramontecorvino informa la cittadinanza che a causa di alcuni lavori stradali di ripristino e sistemazione del piano viabile nel tratto compreso tra l’incrocio con la S.P. n. 6 (Lucera – Castelnuovo della Daunia) e l’incrocio con la S.P. n. 7 (Chianconi), la Strada Provinciale n° 5 (Lucera – Pietramontecorvino) subirà la chiusura temporanea e totale del traffico. Il provvedimento è stato emesso con ordinanza n. 21 del 22.07.2016 con la quale il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia di Foggia prende atto della necessità di “salvaguardare la pubblica incolumità e procedere contestualmente all’esecuzione dei lavori”.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Domenica 24 luglio a FestambienteSud

Pubblicato domenica, 24 luglio 2016

Norby  Danielsson 561 © ACT  Gregor HohenbergDomenica 24 luglio a FestambienteSud la classe di Caecile Norby e Lars Danielsson e la prima del tour di Eros, il nuovo concerto di Paolo Fresu e Omar Sosa. Lunedì 25 luglio è il giorno del Ponte di Note tra Gargano e Salento con l’apertura a FestambienteSud del Locomotive Jazz Festival del Salento. Ai nastri partenza anche la summer school sulla rigenerazione urbana sostenibile, con la sessione inaugurale aperta al pubblico. Dopo le emozioni delle prime tre giornate di festiival, parte da

Paolo Fresu Omar Sosa (ph Roberto Cifarelli)

Paolo Fresu Omar Sosa (ph Roberto Cifarelli)

FestambienteSud il nuovo tour del direttore musicale del festival Paolo Fresu che con il pianista cubano Omar Sosa presenta il nuovo lavoro dedicato all’Eros. Nella stessa giornata, nel castello di Monte Sant’Angelo, il magnifico duo scandinavo di Lars Danielsson con la cantante danese Caecile Norby. A tarda sera parte la lunga serie di eventi che terminerà la sera del 25 luglio per celebrare il gemellaggio tra FestambienteSud e Locomotive Jazz Festival con il progetto Ponte di Note. In scena una formazione del Locomotive Giovani e il solo di Marco Bardoscia a Monte Sant’Angelo e il trio Casarano, Signorile, Bardoscia nello scenario dell’installazione di Tesoldi nel Parco archeologico di Siponto.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Terminato l’ascolto delle comunità ora si lavora al PAL

Pubblicato domenica, 24 luglio 2016

logo-Gal-HD_youtube-600x1458Adesso comincia la fase di elaborazione del Piano di Azione Locale che conterrà le strategie di sviluppo che il GAL intende perseguire per la programmazione 2014-2020. Si è concluso con gli incontri di Vieste e San Giovanni Rotondo il terzo e ultimo ciclo di ascolto del territorio #FACCIAMOFUTURO, in cui il GAL Gargano ha presentato tutte le proposte progettuali arrivate sino ad ora.  Adesso comincia la fase di elaborazione del Piano di Azione Locale che conterrà le strategie di sviluppo che il GAL intende perseguire per la programmazione 2014-2020. Il contenuto del PAL sarà il frutto di un lavoro cominciato nel mese di maggio, realizzato in 3 cicli di incontri e che ha visto il GAL Gargano presente in tutti i comuni della propria area, con meeting plenari prima e focus progettuali poi; un percorso che ha condotto alla raccolta di oltre 100 idee progettuali di sviluppo del territorio Gargano. Nel terzo e ultimo ciclo il GAL ha condiviso con il territorio quanto realizzato nei due cicli precedenti al fine di un ulteriore perfezionamento partecipato. Un lavoro senza precedenti che è andato ben oltre la strategia di condivisione col territorio e che, anzi, lo ha visto vero e proprio partner nell’elaborazione del PAL perché, come afferma il Presidente del GAL Gargano Biagio Di IasioNon si può pensare ad uno sviluppo di un territorio senza l’ascolto e le proposte di chi in quel luogo ci vive. Più l’ascolto è attento, più aumentano le possibilità di fare un concreto sviluppo. È a questo che abbiamo mirato nei nostri incontri ed è per questo che il nostro PAL conterrà un immenso patrimonio di valori, rispondenti ai fabbisogni e alle aspettative della popolazione garganica.”

 

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

“DOMENICA SERA OMAGGIO A FRED BUSCAGLIONE”

Pubblicato domenica, 24 luglio 2016

Manifesto-Non-soli-ma-ben-accompagnati-1-211x300FOGGIA – L’ASSESSORE ANNA PAOLA GIULIANI: “DOMENICA SERA OMAGGIO A FRED BUSCAGLIONE”. Domenica 24 luglio arriva l’omaggio a Fred Buscaglione per il quarto appuntamento di “NON SOLI, MA BEN ACCOMPAGNATI”. In via Lanza è la volta di Criminalmente bella. Con il cantattore Cristian Levantaci e  l’Orchestra Suoni del Sud. Il ricco cartellone di Foggia Estate 2016 propone domenica prossima 24 luglio, come ogni domenica di luglio e agosto, un nuovo appuntamento della rassegna “Non soli, ma ben accompagnati”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia nella persona dell’assessore Anna Paola Giuliani, in collaborazione con l’Associazione “Spazio Musica” e inserita nelle attività della XIII edizione del Festival d’arte Apuliae, diretto da Dino De Palma. Lo spettacolo, che vede come protagonisti il cantattore foggianoCristian Levantaci e l’Orchestra Suoni del Sud, è un omaggio ad un personaggio indimenticato della musica italiana: Fred Buscaglione. La sua arte inconfondibile, il fare cabaret combinando l’aria da gangster allo spirito guascone, l’amore per la sua Ford Thunderbird che lui chiamava “Criminalmente bella” sono portati in scena da Levantaci in uno spettacolo che propone brani celebri come Eri piccola cosìChe bambolaLove in Portofino,  unitamente al racconto di una vita incredibile e indimenticabile. La musica di Fred,

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Assunzioni in sanità, dopo 15 anni tornano i concorsi a Foggia.

Pubblicato sabato, 23 luglio 2016

foto-infermieristicaDopo 15 anni ritorna l’idea di un concorso nella sanità a Foggia. Era il 2001 quando agli Ospedali Riuniti si svolsero le selezioni per infermieri e tecnici. Adesso, dopo lo sblocco delle deroghe da parte della Giunta regionale, si comincia a sperare nelle nuove selezioni. Prima, però, c’è da chiudere la partita delle mobilità. “Tutte le procedure aperte finora verranno chiuse – spiega il direttore amministrativo, Michele Ametta – poi si potrà cominciare a lavorare sul resto del piano triennale. Con le risorse appena sbloccate a Bari, che prevedono l’utilizzazione delle risorse scaturite dalle cessazioni del 2014 e del 2015, si potrà coprire la metà del fabbisogno per il prossimo anno (circa 130 unità)”. Le somme destinate al policlinico foggiano (calcolate dalla differenza con le deroghe già utilizzate, con l’aggiunta delle cessazioni) ammontano a 10,7 milioni di euro. Una stampella decisiva, dunque, che contribuirà a colmare – seppur non totalmente – lo stato emergenziale di infermieri, medici e personale ausiliario. Anche all’Asl di Foggia si preparano a gestire i nuovi ingressi nei quattro ospedali di Cerignola, Manfredonia,

San Severo e Lucera. Con l’incognita, tuttavia, dei tagli ai reparti che potrebbero spuntare da un momento all’altro, sui quali non c’è ancora chiarezza. “Abbiamo già avuto una serie di incontri con i sindacati – ha spiegato a l’Immediato il direttore generale,Vito Piazzolla -, perché c’è la necessità di condividere l’atto aziendale, documento strategico per la pianificazione. La nostra difficoltà, rispetto ai singoli policlinici, è che dobbiamo gestire la complessità di 4 ospedali. Ciò che ci conforta, tuttavia, è lo spirito della tecnostruttura regionale e la nuova dinamica voluta dal presidente Michele Emiliano, che ha approvato l’utilizzazione delle risorse rinvenenti dai cessati 2015: risorse inizialmente non previste. È come se avesse rimosso il blocco del turnover, il vero motivo della paralisi del sistema sanitario regionale”. Ora però arriverà la fatica vera, perché quando arriveranno materialmente le risorse bisognerà gestire gli avvisi per il tempo determinato ed i concorsi per i contratti a tempo indeterminato. “Stiamo lavorando sulle cifre – continua Piazzolla -, dovrebbero arrivarci circa 17 milioni di euro. Facendo il calcolo della quota del personale all’anno 2014, meno l’1,4 per cento come per legge – asticella che l’Asl di Foggia non ha mai raggiunto – possiamo dire che riusciremmo a coprire quasi tutto il fabbisogno. Non sappiamo se basterà per governare tutta l’azienda – conclude -, ma possiamo dire di aver avuto una grossa boccata d’ossigeno”. 

da l'immediato

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Reinventare la scuola: il “PASCAL” di Foggia innovativo

Pubblicato venerdì, 22 luglio 2016

IMG-20160618-WA0014IMG-20160630-WA0009Reinventare la scuola: il “PASCAL” di Foggia innovativo, alla scoperta del territorio foggiano. Conoscere cultura, storia, tradizioni e le risorse dell’agroalimentare biologico della Daunia. Questo l’obiettivo del lavoro dei tutor della Rete del Mediterraneo durante gli incontri tenuti presso l’Istituto Tecnico Economico  “Blaise Pascal” di Foggia, con le classi 3D e 3F, nell’ambito del progetto IFS Alternanza Scuola Lavoro (ASL). Progetto fortemente voluto dal Dirigente Scolastico, prof.ssa Giuliarosa Trimboli e dalla vice preside, prof.ssa Maria Paparella; per la 3D, dal prof. Raffaele Identi, referente percorsi/progetti ASL e dalla prof.ssa Emilia Stefania, tutor scolastico ASL; per la 3F, dalla prof.ssa  Anna Cavallone, referente percorsi/progetti ASL e dal prof. Raffaele Rossetti, tutor scolastico ASL.  Attraverso l’utilizzo del sistema di gestione dei contenuti multimediali (Flywheel), messo a disposizione dall’azienda foggiana Intuizioni Creative, gli studenti hanno potuto lavorare all’inserimento all’interno dell’App “Gargano e Daunia” e del Web Site www.garganoedaunia.com sia dei luoghi da visitare, che degli eventi culturali presenti sul territorio foggiano, finalizzati ad implementare le conoscenze sulla Daunia.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Foggia: ritrovate auto rubate a Margherita

Pubblicato venerdì, 22 luglio 2016

centrale fogiga (3)-2Foggia: ritrovate auto rubate a Margherita. I ladri non fanno i conti con il Gps: ritrovate a Foggia auto rubate a Margherita. E' stato, come accade sempre più spesso, il segnale del navigatore satellitare installato sulla Ford C-max a condurre gli inquirenti dritti al covo. Auto rubate a Margheria di Savoia e nascoste a Foggia. Si tratta di due utilitarie – una Ford Mondeo ed una Ford C_Max – recuperate dagli agenti della Sezione Volanti di Foggia, in un fondo agricolo lungo le campagne in via del Mare, alla periferia della città. Alcuni giorni fa, sempre grazie al Gps, una Jaguar era stata recuperata in via Napoli. I due veicoli erano stati rubati qualche ora prima a Margherita di Savoia ed è stato – come accade sempre più spesso – il segnale gps del navigatore satellitare installato sulla Ford C-max a condurre gli inquirenti dritti al covo. Quando la polizia è giunta sul posto però i due veicoli erano stati già smontati e sezionati. Gli agenti hanno attivato le indagini del caso per risalire agli autori del furto.

Da FoggiaToday

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Allacci illegali, accordo Amgas-Carabinieri

Pubblicato venerdì, 22 luglio 2016

gasAllacci illegali, accordo Amgas-Carabinieri: “Un notevole risparmio per le casse aziendali”. Sono impegnati assieme, nelle delicate operazioni di chiusura dei contatori del gas ai danni di cittadini morosi. I tecnici dell'azienda di Viale Manfredi e i militari della Compagnia Carabinieri di Foggia lavorano a stretto contatto. Merito dell’accordo che ora sta facendo felici il Presidente di Amgas SpA, Pier Luca Fontana e il Consiglio di Amministrazione da lui presieduto.     IL PAGAMENTO. «Al fine di adeguarci alle regolamentazioni di settore emanate dall'AEEGSI (Autoritá per l'Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico) – Amgas Spa è stata obbligata ad intervenire per effettuare una disalimentazione forzosa del misuratore di gas (contatore). In sintesi – spiega il presidente Fontana – il meccanismo prevede che, qualora il cliente finale non abbia adempiuto al pagamento delle bollette del gas scadute, il venditore può chiedere al distributore, nel caso di specie Amgas Spa, di sospendere la fornitura, attivando la procedura definita “di default”».  

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Le scommesse del 2016 tra Coppa America, Europei e Olimpiadi

Pubblicato giovedì, 21 luglio 2016

logo_HP_nuovo_NEW-1453794470104_tcm1544-280088Gli eventi sportivi del 2016 sono stati davvero numerosi e hanno intasato con la loro presenza i circuiti di informazione, sportiva e non, per via dell’importanza di queste manifestazioni. Secondo i dati più recenti che interessano Coppa America e campionato di calcio europeo, che in queste ore si concluderà con la finale tra Portogallo e Francia, si segnala un vero e proprio boom di scommesse sportive. Solo l’Italia, ovvero la Nazionale azzurra è stata capace di veicolare ben 38,5 milioni di euro. E non finisce qui. Durante il periodo che copre metà giugno e inizio luglio sono stati raccolti quasi 200 milioni di euro. Questa cifra è davvero un grande record, e dimostra come questo Europeo di calcio sia stato un evento riuscito, sotto molti punti di vista. Del resto la partita tra Germania e Italia è stata seguita solo nel nostro Paese da quasi 20 milioni di spettatori, per non parlare delle scommesse di 888sport.it con il bonus online, cifre stellari

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Orsara, “La consegna di un mondo”: il paese in 300 foto

Pubblicato giovedì, 21 luglio 2016

comune_orsaradipuglia_foggiawebConsegna di un mondo 2ORSARA DI PUGLIA. Il titolo del volume, “La consegna di un mondo”, racconta un’impresa: raccontare un paese. Nicola Tramonte ci è riuscito. In 300 foto, scattate dal 1971 al 2016 lungo un orizzonte temporale di 45 anni, l’architetto orsarese ha consegnato ai suoi concittadini, e a tutti noi, il genius loci di Orsara, l’anima del borgo e il suo sguardo sul domani. Il volume fotografico, edito da Libria, è stato stampato col patrocinio dell’Amministrazione comunale e sarà in distribuzione anche online dal 25 luglio. La pubblicazione sarà presentata lunedì 8 agosto, alle 18, nella sala conferenze di Palazzo De Gregorio a Orsara di Puglia. “Questo libro – ha dichiarato il sindaco di Orsara, Tommaso Lecce – è una lettera alle generazioni che verranno. E’ un’opera che ci consegna la genealogia di un’identità collettiva, facendone una finestra aperta sul nostro avvenire. Osservando con una attenzione sentimentale le scene del volume, come fossero le parti di un unico e coerente film-documentario, il sentimento che mi trasmettono cuore e cervello è quello della speranza. Una speranza dovuta alla consapevolezza di quanto siano ricche, piene di storia, di esperienze e di valori la cultura del nostro paese e la sua estrazione contadina, legata alla terra. C’è da esserne fieri.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Foggia, pasti caldi a domicilio per anziani

Pubblicato giovedì, 21 luglio 2016

Pasti caldi a domicilio per i foggiani con più di 65 anni. Il Comune di Foggia viene incontro agli anziani con difficoltà. Il servizio è attivo dal primo al 31 agosto. Anche quest’anno l’amministrazione comunale, tramite l’assessorato alle Politiche Sociali, dal primo agosto al 31 agosto ha predisposto il servizio di pasti caldi a domicilio in favore dei cittadini con più di 65 anni soli o con diversamente abili a carico residenti a Foggia. Sarà data priorità a quanti presentano gravi patologie cardiache e/o respiratorie e, a parità di condizione, comunque, a quelli con più anni. Il servizio è rivolto a tutte quelle persone le cui precarie condizioni di autonomia e solitudine impediscono la normale gestione autonoma della preparazione dei pasti, specialmente nel periodo estivo in cui si verifica l'emergenza calore. In tal modo, l’iniziativa del Comune garantisce una corretta alimentazione e favorisce la permanenza dell'anziano nel proprio ambiente domestico.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Seconda stazione ferroviaria a Foggia? Se ne parla

Pubblicato giovedì, 21 luglio 2016

foggia-alfonso-stazionidelmondoPer l’associazione dei consumatori aderente alla CISL, “bisogna trovare il modo di arrivare ad un giusto e significativo risparmio di risorse pubbliche".

Foggia – Serve davvero una seconda stazione ferroviaria o un’altra fermata dei treni nel territorio della Città di Foggia? O forse non è più utile utilizzare quelle risorse economiche per altre infrastrutture, più necessarie alla sicurezza e al miglioramento complessivo del servizio di trasporto pubblico? Sono gli interrogativi che lancia l’Adiconsum provinciale di Foggia, che interviene per rivolgere un’esortazione ai Ministeri competenti che, in questi giorni, hanno avviato un processo di “spending project” finalizzato all’ottimizzazione di tutte le risorse destinate ad opere pubbliche ed infrastrutture strategiche. 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

CS: PIN fa tappa a Cerignola. Martedì 26 la presentazione del Bando “Pugliesi Innovativi”

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

PIN_copertina_formPIN fa tappa a Cerignola. Martedì 26 la presentazione del Bando "Pugliesi Innovativi" presso il Resurb.  Martedì 26 luglio, alle 16,30, il ResUrb – Laboratorio Urbano sito in via Trinitapoli a Cerignola – ha il piacere di ospitare la presentazione del bando PIN in un pomeriggio di confronto prettamente tecnico, che vedrà come destinatari giovani dai 18 ai 35 anni con idee innovative, fino a 30000 euro.  PIN è la nuova iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia rivolta ai giovani e alle giovani che intendono realizzare progetti a vocazione imprenditoriale, ad alto potenziale di sviluppo locale, negli ambiti dell'innovazione culturale, innovazione tecnologica e innovazione sociale.  Il bando verrà presentato dallo Staff di Bollenti Spiriti e dell' ARTI Puglia con simulazioni e sostegno alla definizione delle idee progettuali. A partire dalle 16,30 vi sarà il Caffè Generativo offerto dall'associazione e alle 17,00 la Presentazione tecnica del bando con successive simulazioni.

 

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Il pittore A. Speranza che da domenica 17 espone a Manfredonia

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

IMG_20160712_165512L’Associazione Culturale Piccole Arti–A.P.S. organizza l’esposizione dell’artista pittore Antonino Speranza, presso la caffetteria “Serendipity” in corso Manfredi 199 a Manfredonia da domenica 17 fino a sabato 23 luglio. L'espressione pittorica di Antonino Speranza è frutto di una ricerca introspettiva di valori che meglio esprimono la sua personalità. E' la quotidianità della vita, soprattutto i suoi particolari che l'artista ritrae rappresentandoli figurativamente, attenendosi alla realtà. Essendo autodidatta ha cercato la tecnica e l'espressione nelle continue prove di colori, linee, tratti, forme e disegni. La luce illumina e risalta gli oggetti che pone sulle sue tele come nel fascino etereo del nudo di una donna. Si coglie la bellezza  dei gesti di una vita semplice ma non banale. Non trascura le meraviglie del creato. L'artista nella sua tavolozza sceglie colori sobri e decisi. Gli oggetti si riflettono su superfici lucide per dare luce attraverso l'opposizione di colori. Le sue opere testimoniano e assecondano in pieno la ragione del suo animo dando valore ad ogni momento della vita. Con l’esposizione estiva a Manfredonia dei soci artisti, l’associazione foggiana intende mantenere vivo il contatto con i vacanzieri e i cittadini della località turistica, attraverso i colori della tavolozza che per l’occasione renderanno ancor più luminosa l’estate.

 

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

DECADENZA DEL FINANZIAMENTO PER IL PORTO

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

comune margheritaDECADENZA DEL FINANZIAMENTO PER IL PORTO, L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE CHIARISCE: “LA REGIONE NON HA CONCESSO I TEMPI PREVISTI DALLA LEGGE PER L’ITER PROCEDURALE”

L'Amministrazione comunale non ritiene di aver ricevuto nessuno smacco, in merito alla revoca del finanziamento regionale per i lavori al porto (adeguamento del molo peschereccio e ripristino dell'attuale illuminazione pubblica). La vicenda, invece, ha tutte le caratteristiche di uno sgambetto nei confronti del Comune di Margherita di Savoia, come testimoniano le carte e la tempistica delle stesse. Il chiarimento del sindaco, Paolo Marrano, si rende necessario alla luce delle accuse della segreteria cittadina di Sel (partito del quale fanno parte il consigliere comunale Domenico Lodispoto e suo padre Bernardo) di incapacità nei confronti di questa Amministrazione. “C'è chi parla di uno smacco – dichiara il sindaco – ma quella subita dal nostro Comune è una beffa tutta da chiarire”. E' vero che l'Amministrazione comunale, attraverso il Gac Gargano, aveva presentato un progetto per lavori di “lieve adeguamento del molo peschereccio interno e ripristino dell'attuale illuminazione pubblica”.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Rifiuti: un problema o una risorsa?

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

Locandina tavola rotonda 2016Il 22 Luglio 2016 ore 18.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Cerignola si svolgerà una tavola rotonda sulla questione: 

L'evento è organizzato dalle seguenti Associazioni: AmbientiAmo Cerignola, Capitanata Rifiuti Zero con la collaborazione di Zero Waste Italy e con il patrocinio del Comune di Cerignola. Parteciperanno a questa tavola rotonda:

Rossano Ercolini – Presidente Zero Waste Italy

Francesco Caravella – Presidente Capitanata Rifiuti Zero

Pio Grieco – Presidente di AmbientiAmo Cerignola

La tavola rotonda sarà moderata da Micky de' Finis giornalista del Gruppo Mediafarm. 

Sono stati cortesemente invitati a partecipare TUTTI I SINDACI DEL CONSORZIO SIA FG 4 ed il Consiglio di Amministrazione del Consorzio SIA FG4. 

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Centrale a biomasse vegetali di Foggia: “Nessun pericolo per cittadini”

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

FB_IMG_1468795546383Con la presente nota Enterra SpA, società attiva nel settore delle energie rinnovabili che ha realizzato e gestisce la centrale a biomasse vegetali di Foggia, intende fare chiarezza in merito alle uscite stampa dei giorni scorsi e, in particolare, vuole rassicurare sulla “anomala immissione di fumi” provenienti dall’impianto, che è stata oggetto di un esposto di Fare Ambiente. La centrale è stata connessa alla rete elettrica il 14 luglio scorso, ma non è ancora funzionante a pieno regime. Attualmente è infatti sottoposta ai test di performance, tipici della fase di start up, che la società stima di concludere positivamente entro il periodo estivo. Per realizzare l’impianto, Enterra ha utilizzato tecnologie collaudate e consolidate frutto della grande esperienza nel campo delle rinnovabili, e in particolare delle biomasse, delle più importanti aziende europee. L’intero ciclo produttivo è stato realizzato secondo i più elevati standard tecnologici e rispettando le norme ambientali.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

73° anniversario dei bombardamenti su Foggia: ecco tutti gli appuntamenti del 22 luglio

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

foggiaCome ogni anno, l’amministrazione comunale di Foggia ha organizzato le commemorazioni in onore delle vittime dei bombardamenti alleati del 1943. Ecco il programma delle manifestazioni allestite per il 22 luglio 2016.

ore 9.39 – Palazzo di Città – Rintocchi delle campane dalla Torre Civica in ricordo dell’incursione aerea del 22 luglio 1943

ore 10 – Piazza Italia – Il sindaco depone una corona d’alloro davanti al monumento ai caduti

ore 10.30 – Stazione ferroviaria di Foggia – Il sindaco, alla presenza delle autorità civili e militari e dei rappresentanti del personale delle Ferrovie, depositerà una corona d’alloro alla lapide che ricorda le vittime dei bombardamenti sullo scalo.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Incendio a bordo “Sorrento Jet”

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

ALLE ORE 04.00 DI QUESTA MATTINA LA NAVE PASSEGGERI “SORRENTO JET” ORMEGGIATA PRESSO LA BANCHINA S. LORENZO NEL PORTO DI VIESTE E’ STATA INTERESSATA DA UN GRAVE INCENDIO DI NATURA ANCORA SCONOSCIUTA. SONO INTERVENUTI ALLE OPERAZIONI DI SPEGNIMENTO LA DIPENDENTE MOTOVEDETTA CP880, UNITA’ DELLA PROTEZIONE CIVILE DELLA SEZIONE DI VIESTE “PEGASO”, VIGILI DEL FUOCO DI VICO DEL GARGANO. L’INCENDIO E’ STATO DOMATO ALLE 06.00 CIRCA. PER EMERGENZE IN MARE: CONTATTATE IL NUMERO BLU 1530, ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24.

Uc Vieste

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

PIANA DI CALENELLA: L’ENTE PARCO INTERVENGA CON ORDINE

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

Baia Calenella - lavori 2015Dopo il sequestro compiuto dai carabinieri di Vico del Gargano, in collaborazione con il Nucleo Operativo Ecologico di Bari, di un lido e prefabbricati abusivi a Calenella, il WWF Foggia, anche ai fini della definitiva salvaguardia della Baia, invita l'Ente Parco a non limitarsi ad espressioni di soddisfazione ma ad agire concretamente, emanando ed eseguendo l'ordine di ripristino dello stato dei luoghi previsto dall'attuale legge quadro sulle aree protette. A tal proposito appare utile evidenziare alcuni momenti salienti della vicenda appartenenti a ieri, all'oggi e, si spera, al domani. A ieri appartiene la tentata realizzazione di un villaggio turistico previsto fin dal 2014 dalla nuova pianificazione urbanistica di Vico del Gargano, da costruire sul lato sinistro della baia, impedendo la visione del mare, 300 posti letto in costruzioni tutte da un piano con un edificio centrale a due piani. Fortunatamente contro questo assurdo progetto vi è stata una mobilitazione di associazioni ambientaliste, cittadini  e mass media.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER L’INNOVAZIONE IN AGRICOLTURA

Pubblicato mercoledì, 20 luglio 2016

A breve verranno pubblicati i primi bandi della Mis. 16 del PSR Puglia 2014-2020, che finanziano fino ad 1 mln di Euro i progetti di trasferimento dell'innovazione in agricolturaSi tratta di un'opportunità imperdibile per le Aziende Agricole, e di un'occasione preziosa per la PMI di settori afferenti e per il mondo dell'Innovazione. Per presentare nel dettaglio questa opportunità, la divisione Innovation Broker di Vueffe Consulting sta realizzando incontri mirati presso i centri d'eccellenza dell'agricoltura Pugliese. Prossima tappa di questo percorso è l'evento del 21 Luglio a Cerignola, presso la Cooperativa LA PINETA. A fare gli onori di casa ci saranno i rappresentanti della Cooperativa, i fratelli Lo Conte, che porteranno l'interessante ed imprescindibile punto di vista dei produttori, l'agronomo Francesco Vendola della Vueffe Consulting, il Prof. Giuseppe De Mastro, dell'Università di Bari e la Prof.ssa Marcella Giuliani dell'Università di Foggia in rappresentanza del modo della ricerca. 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

MINACCE ED ESTORSIONI AD AMMINISTRATORI:  ARRESTATO R. DI NAUTA

Pubblicato martedì, 19 luglio 2016

stemmaapricena_foggiawebIl Sindaco vicario Torelli: "Plauso a Forze dell'Ordine e Magistratura per intervento deciso e tempestivo". 

APRICENA – "Vogliamo rivolgere il nostro personale plauso ai Carabinieri e alla Magistratura per aver compiuto una operazione importante, a tutela della Legalità e della Sicurezza di chi, ogni giorno e tra mille difficoltà, lavora per il bene di tutta la Cittadinanza". Con queste parole il Vicesindaco Anna Maria Torelli commenta l'arresto di Riccardo Di Nauta, accusato di minacce ed estorsione nei confronti di esponenti dell'Amministrazione Comunale di Apricena. "Questa misura – prosegue Torelli – deve far capire prima di tutto che noi operiamo solo nel solco della Legge, senza cedere ai ricatti e alle estorsioni di nessuno. Ricatti ed estorsioni  che questo personaggio ha continuato a fare, non solo nei modi convenzionali, ma anche in modo più subdolo, quello cioè di distruggere moralmente gli Amministratori con un pubblico comizio carico di volgarità e calunnie". 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Ferrovie del Gargano standard di sicurezza rispettati sulle linee

Pubblicato martedì, 19 luglio 2016

Alla luce dell’immane tragedia avvenuta il 12 luglio 2016 sulla linea della Ferrotranviaria ed ai numerosi quesiti/interrogativi pervenutici dai nostri viaggiatori sulla gestione delle nostre linee e sul livello di sicurezza della rete, l’azienda FdG vuole far chiarezza e nel contempo rassicurare la propria utenza, nostro patrimonio, sulle modalità di gestione dell’esercizio ferroviario svolto sulle proprie linee di competenza. FdG svolge il servizio su due linee la San Severo-Peschici Calenella di 73,885 km e la Foggia-Lucera di 19,364 km entrambe a binario unico. Il binario unico, per meglio specificare, non è sinonimo di insicurezza il livello di sicurezza dell’esercizio ferroviario è subordinato alle modalità di gestione della circolazione,al sistema utilizzato per il distanziamento dei treni, ai sistemi di protezione della marcia suddivisi in sottosistemi di terra e di bordo; in maniera razionale il sistema di sicurezza non dipende dal numero dei binari. La linea storica San Severo-Peschici Calenella per 44,145 km, tratta San Severo – Cagnano Varano, e la linea Foggia-Lucera sono gestite col Sistema di Esercizio centralizzato CTC (Controllo Centrale del Traffico), sistema tecnologico di relazione fra un posto centrale, presieduto da un DCO (Dirigente Centrale Operativo), e posti periferici collegati da un canale per l’effettuazione di teleoperazione e comandi.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Commercio Foggia, approvati i Documenti Strategici

Pubblicato domenica, 17 luglio 2016

100765_p1anpl7qvf6e51a3efs02qv1guo5_0La Giunta comunale, su proposta dell’assessore con delega alle Attività Economiche, Claudio Amorese, ha adottato il Documento Strategico del Commercio ed il Documento Strategico del Commercio su aree pubbliche, strumenti fondamentale per disciplinare il comparto, delinearne – anche sul piano propriamente operativo – le linee di sviluppo ed affrontare compiutamente il grande tema della regolamentazione di un settore di vitale importanza per il tessuto economico della città. Il Documento adottato dall’esecutivo di Palazzo di Città sarà adesso sottoposto al vaglio del Consiglio comunale, cui spetta il compito della sua definitiva approvazione ed al quale è assegnata la titolarità deliberativa in materia di programmazione. «L’adozione di questo fondamentale strumento di programmazione segna una tappa di straordinaria rilevanza nel percorso di costruzione di uno schema di regole chiaro e della indicazione delle prospettive di crescita di un segmento di primaria rilevanza nell’economia della nostra città – commenta il sindaco di Foggia, Franco Landella –.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Eliminati tutti i test di ingresso all’Università di Foggia

Pubblicato domenica, 17 luglio 2016

Puglia-eliminati-tutti-i-test-di-ingresso-all-Università-di-Foggia-e1468593794333Tante novità all’Ateneo di Foggia: dall’iscrizione libera ad ogni corso al debutto della laurea triennale in Scienze investigative. Tante novità dal palazzo dell’Università degli Studi di Foggia. Prima fra tutte l’abolizione riguardante tutti i corsi di laurea per l’accesso ai quali non è stato reso obbligatorio dal MIUR, dei cosiddetti test di ingresso. Quindi iscrizione libera ad ogni corso (tranne per il dipartimento di Medicina). Un’apertura di credito che va nella direzione della fiducia riposta nella preparazione acquisita dai neo maturi presso gli istituti scolastici di provenienza ma anche nella direzione, chiaramente indicata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di incentivare l’accesso degli studenti alla formazione accademica. La seconda novità riguarda il debutto del corso di laurea triennale in Scienze investigative nella nuova offerta formativa 2016/2017. 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

LA NOTTE ARCOBALENO 19 LUGLIO 2016 – MATTINATA

Pubblicato domenica, 17 luglio 2016

70x100 notte arcobalenoEnzo e Sal da Made in Sud ospiti della serata, Yaya Deejay e Silent Disco per la Notte che Balla. Tutto pronto per “LA NOTTE ARCOBALENO “ che andrà in scena a Mattinata il 19 luglio 2016 dalle ore 20.00. Quest’anno in una versione ancor più ampia, con vari spettacoli di tutti i generi, una vera e propria notte colorata, visto che è stata abbinata al contesto del Festival dei Colori. Tante le novità in programma: dalle ore 21.00 in Corso Matino per gli amanti del Bossanova,  esibizione degli “The Original Sound”, alle ore 21.30 in Via Vittorio Emanuele III, avrà inizio la serata del gruppo “The Crazy Little Quartet”, alle ore 22.00 in Corso Matino, nei pressi della rotatoria, gli Underbomb in concerto, mentre in Via Silvio Pellico, a ritmo di Jazz con “New Golfo Jazz Quartet”. Il grande spettacolo è in Villa Comunale con “Gli Ipergalattici” in concerto e ospiti della sarata “ENZO E SAL” direttamente da Made in Sud. A chiusura della serata, la novità di quest’anno sono  le due serate disco, nel Centro della Città: alle ore 00.00 la Grande “SILENT DISCO” in Piazza Aldo Moro e in Via Fischetti “YAYA DEEJAY” direttamente dai palcoscenici di Vasco Rossi. Non mancheranno le attrazioni per i più piccini, come il parco divertimenti Gonfiabilandia in Via Guerra a cura di Piccoli x Sempre.

 

Matteo Ricucci

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

REDDITO DI DIGNITA: ATTIVATO UNO SPORTELLO INFORMATIVO COMUNALE

Pubblicato domenica, 17 luglio 2016

stemmaapricena_foggiawebAPRICENA – Uno sportello informativo che possa guidare i Cittadini nella presentazione delle domande di adesione a progetto "ReD", il reddito di dignità istituito dalla Regione Puglia in favore di persone bisognose. L'Assessorato al Comune di Apricena apre un punto all'interno degli uffici comunali "con l'obiettivo – spiega l'Assessore Agata Soccio – di andare sempre più incontro ai Cittadini, in modo da agevolare la presentazione della propria istanza per accedere a questa misura". "Si tratta di una iniziativa già approvata in Giunta (con delibera n.160 del 07.07.2016) che Apricena mette in pratica per prima – sottolinea Soccio – affinché tutti i possibili destinatari di "ReD" possano fare correttamente la richiesta. Ringrazio la Dirigente dei Servizi Sociali del Comune, la dottoressa Vincenza Cicerale, che ha seguito e coordinato con me tutte le fasi di questo progetto. Metteremo a disposizione – va avanti Soccio – una persona qualificata che collaborerà con il Comune di Apricena e che possa guidare i nostri Concittadini nella presentazione della documentazione che, ricordo, si inoltra completamente online".

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

CENDONO A 800 I PERMESSI PER I CACCIATORI EXTRAREGIONALI

Pubblicato domenica, 17 luglio 2016

Cacciatori extraregionali - ACLI CSN WWF FoggiaAccolta dal Servizio caccia e pesca della Regione Puglia l'istanza di ACLI Ambiente, Centro Studi Naturalistici e WWF Foggia finalizzata ad impedire al Comitato di Gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia (ATC) di Foggia la conversione di 800 permessi annuali riservati ai cacciatori provenienti da fuori regione in 16.000 permessi giornalieri. Grande è la soddisfazione delle tre Associazioni ambientaliste in quanto in questo modo ritornano ad essere 800, come previsto dalla legge, i permessi per i cacciatori extraregionali con una conseguente notevole diminuzione della pressione venatoria sul territorio della Provincia di Foggia da parte di cacciatori tra l'altro privi di alcun legame con tale territorio. Altro aspetto positivo, evidenziano ACLI Ambiente, CSN e WWF, è che il rilascio di 16000 permessi giornalieri avrebbe anche reso molto più difficile il compito di controllo e vigilanza sull’attività venatoria svolto dalle Forze dell’Ordine. 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Orsara accoglierà 15 cittadini rifugiati e richiedenti asilo

Pubblicato lunedì, 11 luglio 2016

comune_orsaradipuglia_foggiawebORSARA DI PUGLIA. Saranno 15 i cittadini immigrati accolti a Orsara di Puglia nelle prossime settimane. E’ stato approvato e ammesso a finanziamento dal Ministero dell’Interno il progetto presentato dal Comune di Orsara rientrante del cosiddetto SPRAR, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Sul sito del ministero sono state pubblicate le graduatorie dei progetti. Soggetto attuatore del progetto che riguarda Orsara di Puglia è un’Ati, associazione temporanea d’impresa formata dalle cooperative sociali IRIS e Medtraining. Oltre al progetto orsarese, sono state ammesse a finanziamento iniziative analoghe a Ischitella, Poggio Imperiale, Rocchetta Sant'Antonio, Apricena e Candela. Il decreto è stato firmato dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano, in data 30 maggio 2016. “Si tratta di un progetto importante”, ha dichiarato il sindaco di Orsara di Puglia, Tommaso Lecce. “Il progetto prevede una serie di iniziative per l’integrazione delle persone accolte all’interno del contesto sociale, culturale ed economico del paese. Agli orsaresi presenteremo l’iniziativa chiamando tutta la nostra Comunità a collaborare”.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Una domenica al mare anche per Polizia Municipale e Capitaneria.

Pubblicato lunedì, 11 luglio 2016

IMG-20160710-WA0009Gli uomini del Comando Polizia Municipale di Vieste e i militari dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste (Capitaneria di Porto), oggi nel corso di una operazione congiunta volta alla repressione di reati in genere, al fine di verificare il rispetto delle normative di riferimento, anche in materia di marcatura CE, sicurezza e contraffazione dei prodotti e regolarità amministrativa dell’attività  procedevano al controllo di veri e propri bazar abusivi in spiaggia. Nel corso di tale operazione venivano sequestrati prodotti contraffatti come scarpe e anche borse, borselli, teli mare ed altro abbigliamento da mare. Per il trasporto della merce è stato utilizzato un autocarro gentilmente messo a disposizione. Gli investigatori, girando in spiaggia in abiti civili, fingendosi interessati all'acquisto hanno potuto sgominare un vero e proprio bazar abusivo in riva al mare. Il materiale rinvenuto risultava avere impresso i marchi industriali registrati  i quali risultano verosimilmente contraffatti. Considerato che il materiale rinvenuto per la sua qualità, per la condizione di chi lo offre e per l’entità del prezzo inducono a ritenere che siano state violate le norme in materia di origine e provenienza dei prodotti ed in materia di proprietà intellettuale. E' stato richiesto l'intervento dei militari della locale Tenenza dei Carabinieri che sono intervenuti tempestivamente. Dal Comando Polizia Municipale di Vieste fanno sapere che i controlli dureranno per tutta l'estate per contenere e cercare di debellare il fenomeno dell'abusivismo commerciale. Importanti iniziative prese quest'anno dal personale, come il sequestro dei veicoli e il servizio in borghese. Gli agenti si dicono pronti a sanzionare anche chi acquista merce contraffatta con pesanti sanzioni fino a 7000 euro. La contraffazione non punibile è soltanto quella che è riconoscibile "ad occhio" senza necessità di particolari indagini da non poter ingannare nessuno. Ancora una volta le forze dell'ordine invitano a non acquistare dagli abusivi. Per tutte le informazioni potete rivolgervi al Comando Polizia Municipale di Vieste (tel. 0884.708014) dove è stato istituito un vero e proprio team di lavoro. La Polizia Municipale di Vieste ringrazia gli operatori turistici che mettono a disposizione le loro attrezzature, e gli organi di stampa come sempre puntuali e precisi.

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

VIESTE, OPERAZIONE SPIAGGE LIBERE.

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

IMG-20160709-WA0009La polizia municipale di Vieste, nel corso di una meticolosa operazione ha sequestrato diversi capi di abbigliamento, attrezzature ed anche un’autovettura. Gli interventi compiuti oggi rientrano nel piano dei controlli “Spiagge Libere” predisposti dal Comandante Ten. Manzi Michele in perfetta sintonia con il Sindaco Avv. Nobiletti Giuseppe. Gli agenti oggi hanno riscontrato alla Località Sfinalicchio un vero e proprio Bazar abusivo e ancora una volta hanno comminato sanzioni da 5.000 euro cad. La merce, le attrezzature e il veicolo sequestrati saranno destinati alla confisca amministrativa e quindi alla distruzione. La polizia Municipale invita tutti gli ospiti a non acquistare la merce dagli abusivi, poiché priva di etichetta e spesso dunque non conforme agli standard di sicurezza europei. Segnalate abusi telefonando allo 0884.708014 o direttamente agli agenti in servizio di pronto intervento.

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Monti Dauni, 74 dipinti raccontano paesi e città

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

1 a Premio Lupo 2016 Pittura 9 luglioOggi, sabato 9 luglio, comincia la rassegna itinerante: inaugurazione a Roseto. Partecipazione gratuita, in palio 5mila euro: sezione video aperta fino al 31 ottobre. 

ROSETO VALFORTORE (Fg) – Comincerà oggi, sabato 9 luglio 2016, la rassegna itinerante dei 74 dipinti che quest’anno si contenderanno i riconoscimenti del Premio Lupo. I quadri faranno il giro dei Monti Dauni. La prima esposizione sarà ospitata a Roseto Valfortore, dal 9 al 31 luglio, nell’edificio scolastico di via D’Avanzo. La rassegna itinerante sarà inaugurata nello stesso luogo alle 18.30.

L’ESTATE DEI MONTI DAUNI IN 100 VIDEO.  Per l’edizione 2016 del Premio Lupo, sezione letteratura, sono arrivati 296 racconti da tutta Italia. L’anno scorso furono 158. Non solo: la sezione Pittura vedrà concorrere 74 artisti autori di altrettanti dipinti, mentre nel 2015 le opere pittoriche partecipanti furono 54. Per l’edizione 2016, dunque, resta aperta soltanto la sezione dedicata ai video brevi: fino al 31 ottobre 2016, gratuitamente, all’indirizzo di posta elettronica redazionerec24@gmail.com ogni partecipante può inviare fino a tre video brevi della durata massima di 60 secondi. Un video di 60 secondi su Lucera o uno degli altri paesi dei Monti Dauni, per promuoverne un aspetto, una tradizione, un evento, la bellezza del paesaggio o l’attività di un’associazione: è questo, in sintesi, l’oggetto della sezione video del “Premio Lupo”.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

“Regalalibri – chi dona un libro regala un sorriso”

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

comunesansevero_foggiawebL’Amministrazione Comunale e l’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Biblioteca Comunale, si sono fatti promotori di una importante iniziativa “Regalalibri – chi dona un libro regala un sorriso”, in programma martedì 12 luglio 2016 dalle ore 17.00 alle ore 20.30 presso il piazzale antistante la Biblioteca di Largo Sanità, dove sarà allestito uno stand per la raccolta di libri di narrativa usati, al fine di creare un piccolo spazio – biblioteca presso il Centro Polivalente per Diversamente Abili “Il Sorriso” di San Severo. “Con questo evento – spiega l’assessore alla Cultura Celeste Iacovino -, da un lato si vuole coinvolgere attivamente la cittadinanza, attraverso la semplice donazione di un libro, nell’importante azione sociale e culturale della creazione dello spazio di lettura presso il Centro “Il Sorriso”, dall’altro si intende rilanciare il ruolo primario svolto dalle biblioteche pubbliche, che non è solo quello di trasmettere al cittadino il piacere e il valore della lettura, ma anche quello di essere protagoniste della vita culturale della comunità di appartenenza: veri e propri centri di promozione culturale, luoghi di aggregazione e punto di riferimento per lo studio, la ricerca, l’integrazione tra culture e per il confronto e lo scambio delle idee”. 

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

FORTI TIMORI SULL’ APPROVAZIONE DEL PIANO PARCO DEL GARGANO

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

wwf_foggiawebIl WWF ha inviato al Parco nazionale del Gargano il questionario di valutazione del rapporto preliminare redatto dall'Ente per l'avvio della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) del Piano del Parco. La trasmissione del questionario è avvenuta dopo pochi giorni dalla sua ricezione e con ben due mesi di anticipo sulla scadenza indicata dal presidente del Parco che, del tutto impropriamente, aveva sollecitato nei giorni scorsi la risposta del WWF. La fase di consultazione (scoping), precisa il WWF Foggia, rappresenta comunque solamente l'avvio dell'iter della VAS. Le osservazioni che si fanno in questa fase non sono relative al Piano del Parco ma solamente alla metodologia della VAS. Il questionario, infatti, è limitato a due sole domande e cioè se si ritengono esaustivi l'elenco delle componenti e tematiche ambientali e l'indice degli argomenti proposti per la futura redazione del Rapporto Ambientale della VAS. Alle sole due domande a cui era possibile rispondere, il WWF ha risposto NO, argomentando ampiamente la propria posizione.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Al via la rassegna di eventi InChiostro al Museo 2016

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

InChiostro al Museo repertorioPrenderà il via il prossimo 13 luglio la rassegna estiva del MAT Museo dell'Alto Tavoliere 'InChiostro al Museo 2016 – Speciale 'Buon Compleanno Paz', promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di San Severo. Le iniziative estive, che si svolgeranno al MAT a luglio ed a settembre e che sono state coordinate dall’assessore Celeste Iacovino e dalla Direttrice del museo Elena Antonacci, intendono valorizzare ulteriormente la mostra in corso al museo “Buon Compleanno PAZ” (22 maggio-16 settembre), a cura di Antonello Vigliaroli e di Elena Antonacci, mostra che vede esposte le opere di grandi fumettisti che hanno voluto omaggiare con proprie opere inedite il grande Andrea Pazienza, a 60 anni dalla nascita del noto fumettista sanseverese. Mercoledì 13 luglio, presso il chiostro del MAT Museo dell'Alto Tavoliere, sito in piazza san Francesco n°48 a San Severo, si esibirà in un concerto jazz il Fulvio Palese Trio che presenterà alle ore 21.00  l'album 'The comics tune' (Ululati/TudoBem, 2014).

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

DEDICATO A DON MICHELE RENDINA  IL CENTRO PER DIVERSABILI

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

Dopo di noiAPRICENA – Il prossimo lunedì 18 luglio alle ore 19:00 apre ad Apricena il centro socio-riabilitativo per diversabili "Dopo di Noi", importante struttura sanitaria finanziata da fondi regionali attraverso un progetto approvato dal Piano Sociale di Zona di San Severo. Il Centro sarà dedicato al compianto parroco di Apricena Don Michele Rendina. All'interno un ampio atrio verrà ribattezzato "Piazzetta Giancarlo Caputo", in onore di un altro Apricenese scomparso qualche anno fa che ha speso la sua vita in favore dei diversabili e dei più deboli. "Con profondo orgoglio – commentano il Sindaco Antonio Potenza e l'Assessore alle Politiche Sociali Ada Soccio – apriamo le porte ad una struttura d'eccellenza non solo per Apricena, ma per un vasto territorio. Questo nuovo polo – sottolinea il Primo Cittadino – è stato finanziato diversi anni fa con fondi regionali, ma mai messo in funzione. Poteva diventare una cattedrale nel deserto, in attesa degli accreditamenti regionali, come già avvenuto per altre strutture del progetto "Dopo di Noi", rischiando l'abbandono.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Borgo Segezia rigenerazione urbana e sociale per il rilancio

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

Rigenerazione urbana, riuso degli spazi pubblici e privati abbandonati, innovazione sociale. Il convegno 'Zero volumi. Alte frequenze di innovazione' viaggia verso queste direzioni. Tre elementi cardine su cui le comunità urbane sono chiamate a scommettere in futuro. Non a caso, la location scelta per realizzare questa iniziativa è una vecchia struttura situata a Borgo Segezia, distante solo pochi chilometri da Foggia. Una struttura vuota e degradata che fino a qualche anno fa ospitava la scuola dei padri giuseppini e che, ancor prima, era stata un orfanotrofio per bambini. La due giorni, inprogramma il 14 e 15 luglio, è promossa da Euromediterranea, cooperativa San Giovanni di Dio e Medtraining, con la coorganizzazione dell'Ordine degli Architetti di Foggia, con l'obiettivo di parlare di rigenerazione urbana, di sviluppo, di riuso dei luoghi e degli spazi. Un'occasione di confronto, di dialogo, di condivisione per raccogliere idee e proposte con la finalità di restituire ai nostri territori la possibilità di crescere dal punto di vista sociale, economico, culturale, tecnologico. A partire proprio dal recupero degli edifici dismessi, abbandonati, inutilizzati.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

ALENIA FOGGIA. FISMIC: SEGNALI DAL FUTURO

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

Si è svolto ieri presso lo stabilimento Leonardo Finmeccanica di Foggia il tanto atteso incontro tra sindacati e la direzione della Divisione Aerostrutture, con la presenza dell’Ing. Alessio Facondo e del dott. Antonio Liotti, responsabile delle Risorse Umane. “Le notizie che giungono circa l’andamento presente e futuro dello stabilimento di Foggia – fa sapere la Segreteria FISMIC – non sono del tutto rassicuranti: per il prossimo anno, infatti, è previsto un calo di circa 150.000 ore di lavoro, a causa di una flessione generale della produzione, che in parte verrà colmata attraverso l’insourcing di alcune attività affidate negli anni passati a società terze e, dato l’incremento del Boeing 767, anche le attività precedentemente esternalizzate legate a questo programma torneranno nel sito foggiano”. Conseguenza più grave della flessione delle ore lavorative è che 47 lavoratori assunti tramite agenzia interinale sono diretti verso altri siti, dove vi sono carichi di lavoro più ampi: già da luglio 22 fabbricatori saranno diretti a Cameri e, da ottobre, 25 montatori a Grottaglie,

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Destinazione Futuro: dalla giustizia alla cultura

Pubblicato sabato, 9 luglio 2016

IMG_4059Destinazione Futuro: dalla giustizia alla cultura; Legnini, Volpe, Bottega degli Apocrifi e Conservatorio U. Giordano i protagonisti della seconda giornata Dopo l’opening di ieri sera con il dibattito dedicato alla riforma della giustizia con il Sottosegretario di Stato alla Giustizia, Cosimo Maria Ferri, il Consigliere del CSM Antonio Leone, il Presidente dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati Michele Vaira e la moderazione di Marcello Oreste Di Giuseppe, dottore di ricerca UniFg, è partita ufficialmente la prima edizione di “Destinazione Futuro” per parlare di intercettazioni, imparzialità della magistratura, depenalizzazione dei reati, rapporto politica-magistratura, necessità di rafforzare il ruolo del legislatore per evitare un eccessivo potere creativo dei giudici. Interessante anche il confronto con gli studenti presenti e che hanno mostrato rilevante interesse sulla composizione e sulle correnti interne che caratterizzano, e spesso dividono, la magistratura.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

‘GIORNATA REGIONALE DI PRESENTAZIONE DEL REDDITO DI DIGNITÀ’

Pubblicato venerdì, 8 luglio 2016

Gabriele Taranto: “Il Reddito di Dignità, come misura di inclusione attiva per il contrasto alla povertà rappresenta una straordinaria risorsa per il territorio". “Il Reddito di Dignità, come misura di inclusione attiva per il contrasto alla povertà istituito con Legge regionale n.3 del 14 marzo 2016, rappresenta una straordinaria risorsa per il territorio, ed un’autentica opportunità per i cittadini di ritrovare occupazione e condizioni di lavoro dignitose”. Così il Segretario provinciale Ugl Foggia, Gabriele Taranto, al termine della ‘Giornata Regionale di presentazione del Reddito di Dignità’ svoltasi a Foggia presso la Sala conferenze di Palazzo Dogana, mercoledì 6 luglio dalle 9,30 alle ore 13,30. Da una nota stampa dell’assessorato al Welfare si apprende, che il SIA, il sostegno all’inclusione sociale attiva, partirà il 2 settembre. L’avviso per i tirocini, invece, sarà pubblicato il 7 luglio, mentre dal 18 luglio partirà la procedura aperta a sportello sulla piattaforma. L’11 luglio, inoltre, sarà pubblicato l’avviso per i cittadini e dai 15 giorni successivi sarà possibile presentare le istanze su piattaforma. Tutto poi partirà il 2 settembre in maniera coordinata con il governo nazionale ma qui in Puglia gli operatori e i cittadini avranno tempo da fine luglio per esercitarsi.

da FoggiaReporter

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Cittadino straniero rifiuta controllo e picchia agenti

Pubblicato venerdì, 8 luglio 2016

fontana stazione foggia-foggiawebEnnesima aggressione ad agenti della polizia ferroviaria a Foggia. Durante un’attività di prevenzione e repressione dei reati in stazione, e vista l’intensificazione delle misure di vigilanza dovute ai recenti eventi terroristici, nella notte scorsa, intorno alle 00.40, personale della Sezione Polfer di Foggia, hanno fermato per un controllo un cittadino straniero che girovagava, senza apparente motivo, sul marciapiede del primo binario. Alla richiesta dei documenti, l’uomo, infastidito evidentemente dal controllo e probabilmente per sottrarsi ad esso, si è scagliato con veemenza contro gli operatori di polizia con cui è scoppiata una violenta colluttazione. Solo grazie all’intervento di altro personale della polizia di stato, presente al momento in stazione per un servizio di scorta treno, è stato possibile bloccare il facinoroso che, messo in sicurezza, è stato arrestato per i reati di rifiuto d’indicazione sulla propria identità, violenza e resistenza a pubblico ufficiale oltre a lesioni personali.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
Ultimo commento da Roberto:
Nel quartier ferrovia andrebbe fatto un piano organico e straordinario per ridare sicurezza dignità e sviluppo , non bastano…
• • Commenta questo articolo Leggi il Commento

Criticità Sistema Emergenza Urgenza e Rete 118

Pubblicato giovedì, 7 luglio 2016

asl“Dopo alcuni incontri in seno al Comitato Aziendale della Rete Emergenza Urgenza Territoriale 118, convocati per dirimere una controversia contrattuale precedente all’insediamento dell’attuale Direzione Strategica, ci siamo fatti portavoce delle esigenze degli operatori dell’emergenza urgenza territoriale in sede regionale”. Così il Direttore Generale Vito Piazzolla, in merito alle criticità riguardanti, in particolare, la Rete 118. “Nonostante gli sforzi e le procedure messe in atto nell’ultimo anno” – continua Piazzolla – permangono difficoltà, ormai decennali, a coprire tutte le postazioni, soprattutto quelle particolarmente disagevoli a causa delle distanze e della orografia del territorio della Provincia di Foggia. Una cronica criticità legata alla carenza di Medici, ma soprattutto al loro diniego ad accettare le postazioni collocate nei comuni più piccoli e periferici. Postazioni che non siamo riusciti ad assegnare neppure con lo scorrimento dell’ultima graduatoria in concomitanza con il Piano emergenza Estate 2015. Su ventisette idonei, solo sei hanno accettato una delle diciannove postazioni vacanti e, di questi sei, tre si sono dimessi a distanza di pochi mesi”.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

ATELIER DELL’AUSILIO: da Progetto sperimentale a servizio innovativo

Pubblicato giovedì, 7 luglio 2016

ATELIER DELL'AUSILIO: da Progetto sperimentale a servizio innovativo per l'inclusione sociale attiva e il risparmio in Sanità.   Si parte da Foggia ?

Il Progetto ATELIER DELL'AUSILIO finanziato dalla FONDAZIONE CON IL SUD nell'Iniziativa Carceri 2013 – Cod. Progetto 2013-CAR-060 volge al termine: martedì 12 luglio si terrà a Foggia alle ore 10.30 presso Palazzo Dogana – Sala della Ruota l'evento conclusivo: il Workshop dal titolo "Modelli di intervento per l'inclusione socio-lavorativa di soggetti in esecuzione penale: l'impresa sociale tra co-progettazione e co-produzione di beni e servizi con la PA", in cui si farà il bilancio dei risultati del Progetto e la valutazione del modello di intervento per l'inclusione socio-lavorativa delle persone in esecuzione penale sperimentato.Il Progetto, che ha preso il via nel mese di maggio del 2014 e si concluderà alla fine del mese di luglio 2016, ha sperimentato un modello di inclusione socio-lavorativa di persone in esecuzione penale in Provincia di Foggia e segnatamente negli Ambiti territoriali di Cerignola e dell'Appennino Dauno Settentrionale,

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento

Spreco e  recupero di beni alimentari invenduti

Pubblicato giovedì, 7 luglio 2016

logoSpreco e  recupero di beni alimentari invenduti: Esperienze formative e modelli di gestione. Progetto "Nella Pancia o nella Terra" finanziato da Fondazione il Sud con il Bando Ambiente 2012. Martedì 12/07/2016 alle 16:30 c/o Ce.Se.Vo.Ca., via Rovelli n 48, Palazzo delle ACLI – aula formativa (3^ piano) – Foggia si terrà il seminario SPRECO E RECUPERO DI BENI ALIMENTARI INVENDUTI: Esperienze formative e modelli di gestione, previsto nell'ambito del progetto "Nella Pancia o nella Terra".  Il progetto Nella Pancia o Nella Terra, finanziato da Fondazione il Sud con il Bando Ambiente 2012, di cui Aforis Impresa Sociale è beneficiario capofila, è un'iniziativa finalizzata a recuperare i prodotti invenduti della GDO, al fine di impiegarli in iniziative benefiche e di solidarietà. I temi dell'incontro sono ricondotti alla lotta allo spreco alimentare, alla riduzione della produzione di rifiuti alimentari, alla donazione dei prodotti – risorse alimentari ancora edibili da destinare ad associazioni di volontariato, alla valorizzazione di scarti per la produzione di energia o di ammendanti agricoli sostenibili.

Read the rest of this entry »

FacebookLinkedInWhatsAppMySpaceEvernoteGoogle+Twitter
• • Commenta questo articolo Nessun commento